Tag

, , , , ,

Mentre lotta con Android Studio per imparare a programmare le app per cellulari (come gli ha richiesto il titolare dell’azienda che l’anno prossimo lo prenderebbe in apprendistato), David continua a scrivere il suo romanzo in inglese di cui periodicamente pubblica i capitoli sul suo blog.
A un certo punto si deve essere scontrato con un problema comune a molti scrittori: che orrore questo font, non ce n’è uno migliore per il testo che devo scrivere?
Inoltre, per la sua storia ha creato una lingua draconica che aveva necessità di caratteri particolari.
E così, invece di accontentarsi dei font trovati su Internet, si è lanciato nell’avventura di creare i suoi font personali!
Per il primo font, quello draconico, voleva dei caratteri simbolici e quindi è partito da un programma editor che gli forniva una griglia dentro cui disegnare i suoi caratteri. In due giorni aveva il font DraconicWritings, il suo primo font.
Stimolato dal successo, allora, ha pensato di realizzare un font elegante che dovrà essere utilizzato da uno dei suoi personaggi.
Ha chiesto a Sara – che da alcuni anni si dedica all’antica arte della calligrafia con tanto di pennino ed inchiostro – di scrivergli le lettere, i numeri e i caratteri speciali (come il punto interrogativo, ecc.) in una scrittura “svolazzante” ma semplice.
Sara ha provato e a David è piaciuto il risultato.Ora David sta ridisegnando carattere per carattere con un altro programma editor: un lavoro lungo e meticoloso perché questa volta non può utilizzare la griglia dell’editor (troppo grande) e deve quindi disegnare i caratteri a mano!
Sara è rimasta affascinata da questa nuova abilità del fratello e ha chiesto, in cambio del suo lavoro, che David le crei un font da poter utilizzare per i titoli del Clyde Insider, il giornale del college.
Gli ha fornito un font nella cui licenza è prevista la possibilità di modificare i caratteri e gli ha dato le indicazioni sulle modifiche che le servirebbero.
Non è detto che gli altri membri della redazione del Clyde accettino il font che David proverà a realizzare, ma anche questa è una bella occasione per entrambi, una collaborazione tra fratelli che scoprono e sostengono a vicenda i propri talenti.

Annunci